Musica e parole nei giardini e nelle ville storiche di Sesto

Fino al 28 settembre, con una pausa nel mese di agosto, l’Assessorato alla Cultura e all’Ambiente propone in città 21 eventi, tra musica e parole, nei giardini e nelle ville storiche di Sesto San Giovanni. Concerti, presentazioni di libri, spettacoli e reading saranno ospitati nei giardini di Villa Zorn, Villa Mylius, Villa Visconti d’Aragona, Villa Torretta nel Parco Nord e il giardino del Centro Polivalente di via Cantore.
“Con questa rassegna – spiega l’assessore alla Cultura e all’Ambiente Alessandra Magro – intendiamo promuovere la conoscenza e valorizzazione del patrimonio storico artistico più antico della Città esplorando una parte di storia locale di cui spesso poco si conosce. La rassegna “giardini e ville in musica” si colloca così all’interno del tema scelto dall’Assessorato alla Cultura volto alla valorizzazione delle proprie radici, in questo caso le radici storico-artistiche e musicali che caratterizzano la nostra Regione e più in generale l’enorme patrimonio che il nostro Paese vanta”.
La rassegna estiva organizzata dal settore Cultura e Biblioteche, in collaborazione con il Settore Ambiente, vede la collaborazione dell’Associazione culturale Gli Amici della Biblioteca, dell’Associazione Il Sorriso nel Cuore Onlus e del Gruppo di ricerca “Coordinate dantesche” dell’Università degli Studi di Milano. Le iniziative sono state inoltre sostenute dal Gruppo CAP attraverso un contributo economico e di Avanzi Fiori di Cristiano Pinto, attraverso l’allestimento floreale del cortile di Villa Visconti d’Aragona. Aderisce alla rassegna anche ReGIS, Rete dei Giardini storici.
A questo link tutti gli eventi in programma. 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Riapre la Biblioteca Centrale di via Dante

Riapre martedì 26 luglio la Biblioteca Centrale di Sesto San Giovanni. Lunedì 25 luglio si concluderanno infatti …

Lascia un commento