Home » Tempo libero » Sport » Ginnastica artistica, l’agonistica Geas vola alto a Madrid

Ginnastica artistica, l’agonistica Geas vola alto a Madrid

Grande spettacolo delle ginnaste Geas in Spagna. Il 23 e 24 giugno scorsi si è tenuto il XII Trofeo Internazionale Pozuelo, organizzato dalla società di ginnastica spagnola Gimnasia artìstica Pozuelo. In gara oltre 200 ginnaste delle diverse fasce, provenienti da Andorra, Belgio, Francia, Marocco, Spagna e Italia.
Sveglia presto per le Allieve B Alessandra e Lien, le prime a scendere in campo per la compagine Geas. Entrambe affrontano la competizione con grande determinazione. Lien si aggiudica un terzo posto al Volteggio mentre Alessandra porta a casa l’Argento alle Parallele e al Volteggio. E rispettivamente occupano il 4° e 5° posto nella lunga classifica generale.
E’ poi il turno di Chiara, categoria Kids B, chiamata ad affrontare tutti e quattro gli esercizi con pulizia, in particolar modo alla Trave dove conquista un meritato terzo posto.
Nel pomeriggio è l’ora delle piccole della categoria Pre kids A. Giulia, Sara e Sofia dimostrano grande grinta e determinazione con una gara di livello, ricca di elementi tecnici interessanti. Giulia esegue la sua routine su 3 attrezzi in modo pressoché impeccabile, nonostante qualche sbavatura alla Trave sale sul gradino più alto del podio della Classifica Generale, conquistando anche l’Oro al Corpo Libero e il Bronzo alle Parallele.
Sara (classe 2010) e Sofia (classe 2011) non si lasciano intimorire e portano a termine le loro routine in modo convincente, conquistando rispettivamente l’Argento alle Parallele e alla Trave.
L’ultima a scendere in campo gara è Christal (fascia Young A) chiamata a confrontarsi con ginnaste professioniste: il livello è il Gold del Campionato italiano. La ginnasta sestese svolge le sue routine sugli attrezzi con grande maestria, senza mai lasciarsi intimidire dalle avversarie e a fine gara si posiziona tra le migliori dieci ginnaste in classifica generale.
Grande soddisfazione da parte degli allenatori Massimo Gallina e Camilla Martin: “Il Trofeo Pozuelo è stato il primo confronto internazionale per le nostre ginnaste, che hanno dimostrato che il livello competitivo Geas è sempre altissimo. Questi risultati premiano il grande lavoro svolto quotidianamente dalle ginnaste e ci danno lo stimolo giusto per tornare in palestra ad affrontare i caldi allenamenti estivi, pronti e preparati per il prossimo anno sportivo.”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Hot Shivers premiate al Torretta

Le Hot Shivers, la prima squadra italiana di pattinaggio sincronizzato su ghiaccio del club Precision …

Lascia un commento