Home » Cronaca » Scuola e educazione » Mercoledì 27 giugno presidio sotto il Comune del Comitato genitori Piccoli & Grandi

Mercoledì 27 giugno presidio sotto il Comune del Comitato genitori Piccoli & Grandi

Un video appello per invitare al presidio di mercoledì 27 giugno sotto il comune di Sesto San Giovanni, in piazza della Resistenza. A postarlo sulla pagina facebook del gruppo pubblico Comitato genitori Piccoli & Grandi Jenny Moretti e Rossella Brunetti: “Un presidio per far valere i nostri diritti e le nostre idee – spiegano -. Un appello rivolto a tutte le parti lese da questa amministrazione comunale, in seguito alla notizia della chiusura o esternalizzazione del servizio Piccoli & Grandi”.
Piccoli & Grandi è lo spazio, con sede in via Tonale 40, rivolto alla fascia d’età 0-3 anni, un centro per bambini e famiglie, punto di incontro, di ascolto, di attività per bambini molto piccoli e per gli adulti che si occupano di loro. 
La volontà dell’Amministrazione comunale sarebbe ora quella di estendere i servizi a supporto della genitorialità non solo sulla fascia 0-3 anni, ma anche ai percorsi pre nascita e all’adolescenza.
“Come GGIL – sottolinea Alexandra Bonfanti, presente all’incontro sindacale del 20 giugno scorso  -, pur esprimendo apprezzamento per la volontà di aumentare i servizi alla genitorialità, abbiamo evidenziato all’assessore Roberta Pizzochera (assessore all’Educazione e ai Servizi sociali, ndr) come questa volontà vada a discapito di un servizio storico di qualità e fortemente difeso dalla cittadinanza. Abbiamo quindi proposto che i nuovi servizi vengano attivati nella sede del Nido XX Settembre che, come noto, a breve chiuderà (così come il servizio ‘Per Mano’ che proprio in via XX Settembre ha la propria sede e per il quale sembrerebbe essere prevista una “trasformazione”: da sportello di raccolta e accoglimento delle richieste delle famiglie, con facilitazione dell’incontro con baby sitter costantemente aggiornate e formate, a semplice “albo” di baby sitter, ndr). E per garantire personale educativo nei nidi abbiamo proposto che l’Amministrazione sfrutti appieno il piano straordinario di assunzioni e di stabilizzazioni previsto dal decreto Madia”.
Al momento l’appello del Comitato genitori P&G ha ottenuto l’appoggio del Comitato genitori nidi di Sesto, del PD Sesto (“N
on solo per P&G, ma anche per tutti i servizi educativi sestesi”, sottolineano il segretario cittadino Nicola Lombardo e la capogruppo consiliare Roberta Perego), della assemblea degli educatori e degli animatori dei centri ricreativi estivi e dei servizi di integrazione scolastica, di Rifondazione Comunista, della lista civica Giovani Sestesi, del Gruppo facebook Sesto allucinazioni, del circolo cooperativo Anpi – Pino Argentato, delle associazioni Le Malandre, di Spazio Ginko, Da Donna a donna, di Liberi e Uguali Sesto, Articolo uno MDP, Ventimilaleghe, CGIL, Luca Finazzi, Francesco Colussi, Sinistra in movimento, La fabbrica della città, DireFareDare, Al Villaggio, Per Mano, nordmilanonotizie.it, Unione Inquilini, Potere al popolo di Sesto San Giovanni, Assemblea educatrici Comune di Milano.
Il presidio si terrà mercoledì 27, a partire dalle 18, in piazza della Resistenza prima della prevista seduta di consiglio comunale.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Al via le iscrizioni al centro estivo ‘School of Music English Plus Music Camp’

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni allo School of Music English plus-Music Camp 2018, non un semplice …

Lascia un commento