Home » Tempo libero » Sport » Geas basket ricevuto in Comune: “Pronti a sostenere una nuova sfida”

Geas basket ricevuto in Comune: “Pronti a sostenere una nuova sfida”

Tornato in Serie A1 dopo due anni di purgatorio in A2, il Geas basket è stato ricevuto dal sindaco Roberto Di Stefano che si è congratulato con la storica società sestese per lo splendido risultato ottenuto nella stagione appena conclusa. Come ha sottolineato il presidente rossonero Filippo Penati, accolto in Sala Giunta assieme al tecnico Cinzia Zanotti e a una delegazione di giocatrici tra cui la capitana Giulia Arturi e l’azzurra Elisa Ercoli, è stato un campionato dominato fin dalla prima giornata.
“Le ragazze sono state molto brave sia dentro che fuori dal campo – ammette il presidente -. Il merito va anche a un benefattore che conosce bene Cinzia e che ci starà vicino anche quest’anno, per noi molto importante”.
La continua ricerca di partner è una costante e nelle ultime stagioni a volte ha condizionato in maniera purtroppo negativa i risultati. Per far sì che si disputi un campionato di Serie A1 all’altezza c’è bisogno del sostegno di tutti e il Comune, per parola del sindaco, è già pronto a dare il suo: “L’amministrazione sarà al fianco del Geas per fornire la giusta strumentazione in modo che venga affrontata al meglio questa nuova sfida – le parole di Di Stefano -. Questa società rappresenta l’orgoglio della nostra città. In una situazione di difficoltà ha gettato il cuore oltre l’ostacolo e dimostrato che con passione e sacrificio si possono ottenere i risultati. Complimenti a tutti, anche alle ragazze che hanno dovuto fare delle rinunce nell’immediato pur di raggiungere il traguardo”.

Fabio Casati

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Basket, Sophie Brunner si unisce all’Allianz Geas

E’ la statunitense Sophie Brunner, ala grande di 1.86 nativa di Freeport (Illinois), il nuovo …

Lascia un commento