Addio a Olinto Bega, storico esponente PCI e amato dirigente Pro Sesto e Geas Basket

E’ morto in questi giorni Olinto Bega, esponente storico dell’antico partito comunista, ex assessore allo Sport del Comune di Sesto San Giovanni, presidente della società biancoceleste nella seconda metà degli anni ’70 e grande dirigente del Geas Basket femminile negli anni d’oro della società che sarebbe arrivata a conquistare nel 1978 la coppa Europa, di cui quest’anno si è celebrato il quarantesimo anniversario.
Lo conoscevo bene perché come cronista, spesso con lui, avevo seguito la squadra nelle trasferte di mezza Italia.
Era un uomo simpatico, generoso, sempre pronto alla battuta, molto serio nel lavoro e come accompagnatore della società.
Sapeva dare sempre la carica alla squadra quando era impegnata in partite difficili, come con la rivale storica Standa di Milano e tutte le fortissime  venete. Ai quei tempi le rossonere erano sotto la guida dell’allenatore Luisito Trevisan, vincitore dei primi scudetti 1970/71/72.
La cerimonia civile si è svolta sabato scorso presso l’Anpi di via Garibaldi, con interventi precisi e di stima da parte degli ex sindaci di Sesto San Giovanni Giorgio Oldrini e Fiorenza Bassoli davanti a una grande partecipazione.

Paolo  Lezziero

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Osservatorio. Plusvalenze: vere o fittizie?

Ha fatto molto scalpore la condanna inflitta ai dirigenti della Juventus e la conseguente penalizzazione di …

Lascia un commento