Home » Tempo libero » Raffinato ensemble contemporaneo alla scuola civica di musica

Raffinato ensemble contemporaneo alla scuola civica di musica

Alessandra Bordiga

Domenica 13 maggio, nell’auditorium “Lina  Bodini Mazza”, la scuola civica di Musica “Gaetano Donizetti” ha presentato un Ensemble Contemporaneo, un gran concerto con la Scuola di Musica “Luigi Piseri” di Brugherio.
Dieci i musicisti presentati: Alessandra Bordiga (voce), Ada Prando (flauto traverso), Chiara Pastori (clarinetto), Maurizio Ghezzi (violino), Marco D’Urso (violoncello), Stefano Matera e Stefano Caroli (chitarra), Manuel Nicoletti (percussioni), Dario Silvano Diolini (pianoforte). Massimo Encidi, il direttore, scrive: “Il linguaggio moderno si dimostra il più adatto ed esprimere ed esaltare le emozioni richiamate dalla melodia del passato: esemplare  in questo senso la melodia gregorianeggiante che si insinua, nascosta da accordi atonali, nel Tiento di Maurice Ohana o la micronalità degli archi nel Motetto de Tristura di Berio che, come in una azione filmica, aumenta il senso di angoscia espresso dal testo in sardo.”.
Attentissimo il pubblico presente, una  gran voce quella di Alessandrra Bordiga e di livello il percussionista, il pianista, le due chitarre, il violino. Ricco il programma con Peter Maxwell Davies, Renaissence, Maurice Ohana, Tiento, Nicola Jappelli (Meccanismo a 6), Frederic Rzewski  (The Housewife’s  Lament), Fililippo Del Corno (L’uomo armato), Luciano Berio (Folk Songs).
Una grande serata dedicata a musica di alto livello grazie alla preparazione e all’impegno degli artisti.

Paolo Lezziero

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Festa delle Associazioni sabato e domenica in piazza Oldrini

Una due giorni di eventi e iniziative per festeggiare due anni di lavoro. Nel week …

Lascia un commento