Scuola, Città metropolitana firma convenzione per abbattimento barriere architettoniche

Il Consigliere Delegato all’edilizia scolastica Roberto Maviglia ha firmato oggi a Palazzo Isimbardi una Convenzione tra la Città metropolitana di Milano e l’Associazione PEBA Onlus. La Convenzione, della durata di un anno, ha come oggetto la realizzazione di opere, interventi e manufatti finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche degli edifici scolastici di competenza della Città metropolitana.
“Questo impegno, assunto attraverso una Convenzione, fornisce la possibilità alla Città metropolitana di Milano di intraprendere quegli interventi di carattere urgente sugli edifici scolastici che le difficoltà economiche hanno nel tempo rallentato – commenta Maviglia, intervenuto a margine dell’incontro -. La nostra priorità è fornire a tutti gli studenti dell’area metropolitana milanese uguali possibilità e opportunità di vivere nella quotidianità gli edifici scolastici.”
Nell’ambito della Convenzione stipulata oggi, l’Associazione PEBA Onlus si è impegnata a organizzare incontri e conferenze, a realizzare attività di mappatura sul territorio della Città metropolitana di Milano, al fine di individuare tutti gli interventi necessari all’abbattimento delle barriere architettoniche, a raccogliere le risorse necessarie e, di conseguenza, a realizzare gli interventi stessi.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

I Salesiani di Sesto tra le migliori scuole nell’accompagnamento nel mondo del lavoro

I Salesiani di Sesto San Giovanni si confermano anche quest’anno tra le migliori scuole dell’hinterland …

Lascia un commento