Home » Salute » Ospedale, possibili disagi in previsione dell’assemblea generale lavoratori

Ospedale, possibili disagi in previsione dell’assemblea generale lavoratori

L’Organizzazione Sindacale FIALS (Federazione Italiana Autonomie Locali e Sanità) ha indetto per venerdì 6 aprile un’assemblea del comparto sanitario ed amministrativo dei lavoratori dell’Asst Nord Milano (incluso l’ospedale di Sesto).
L’assemblea si terrà dalle 12 alle 16,30 e potrebbe provocare possibili disagi agli utenti. “Ci scusiamo anticipatamente con gli utenti ma questa scelta risulta inevitabile – commenta Vincenzo De Martino, dirigente sindacale FIALS Milano -, da tempo i lavoratori dell’azienda chiedono maggiori assunzioni di personale le carenze ormai croniche riguardano soprattutto il personale infermieristico, operatori socio sanitari, tecnici di laboratorio e personale amministrativo dei CUP. Da tempo come sindacato FIALS denunciamo questa carenza ma purtroppo le nostre istanze vengono costantemente ignorate da questa Direzione che ci risponde che la situazione risulta sempre in linea con gli standard previsti dalla legge. La situazione orami al limite descrive un personale ormai ridotto all’osso costretto a salti di riposo e straordinari non pagati. Ci sorprende inoltre la scelta dell’azienda insieme con alcune organizzazioni sindacali di procedere a selezioni interne per sole 40 persone invece di concentrare le risorse aziendali verso i passaggi di progressioni orizzontali (FASCE). Questa scelta – conclude De Martino – ci lascia basiti ma soprattutto non premia gli sforzi effettuati da tutto il personale nel garantire ogni giorno ai cittadini lombardi un servizio sanitario di eccellenza”.
Per questi motivi la FIALS ha deciso di indire un’assemblea di tutto il comparto al fine di sensibilizzare la Direzione Aziendale ed il livello Regione.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Aido, giornata nazionale ‘Un Anthurium per l’informazione’

Anche quest’anno AIDO propone la Giornata Nazionale “Un Anthurium per l’informazione”. Alla giornata parteciperà anche …

Lascia un commento