Home » Salute » Lilt Sesto, sabato 24 marzo visite gratuite allo spazio prevenzione

Lilt Sesto, sabato 24 marzo visite gratuite allo spazio prevenzione

In occasione della settimana nazionale per la Prevenzione Oncologica della Lilt, che va dal 17 al 25 marzo, nello spazio prevenzione di Via Cairoli 76 a Sesto San Giovanni è stata organizzata per domani una giornata dedicata alle visite gratuite riservate a chi è “nuovo” agli ambulatori Lilt, senza prenotazione e fino a esaurimento posti. Dalle 9:30 alle 12:30 infatti è prevista una sessione di visite senologiche e consulenze alimentari, mentre dalle 14 alle 17 le visite saranno senologiche e urologiche. Inoltre sarà possibile acquistare, sempre presso lo spazio prevenzione di Sesto San Giovanni, uno Shopper della salute che contiene i capisaldi della dieta mediterranea (olio, pasta, pomodoro). Un modo per sostenere la Lega per la lotta ai tumori, che proprio quest’anno festeggia il 70esimo anniversario, e nello specifico lo spazio prevenzione sestese, che al momento ha raccolto circa 10.000 euro di donazioni (4.043 euro attraverso la rete del dono e 5.940 allo spazio prevenzione). L’obiettivo sono i famosi 80.000 euro per poter installare la tomosintesi.
“Ci auguriamo di raggiungere questa cifra entro settembre-ottobre” ammette l’ambasciatrice Tatiana Gnocchi, sempre al lavoro per organizzare iniziative di sensibilizzazione sul territorio. Secondo un’indagine, l’85% della popolazione milanese è a conoscenza della prevenzione tumorale e le visite effettuate presso gli spazi prevenzione superano i 3 milioni. La sede Lilt di Sesto, un riferimento per l’intera periferia nord di Milano, ha visto un incremento di visite di circa il 33% in questa prima parte di 2018 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Dati confortanti, a cui si auspica un riscontro parallelo in termini sostegno alla prevenzione. Due sono le modalità per effettuare le donazioni: recandosi presso lo spazio prevenzione oppure online tramite il sito www.retedeldono.it/it/tomosintesi. L’offerta ovviamente è libera.
Nel video messaggio del vice sindaco Gianpaolo Caponi, che assieme al vice presidente della Lilt Milano Maria Bonfanti e all’ambasciatrice Tatiana Gnocchi, invita i cittadini a sostenere la prevenzione oncologica, direttamente dalla sede sestese della Lilt.

Fabio Casati

Circa specchiosesto

Controlla Anche

CRI Sesto, al via le iscrizioni al corso sulle manovre salvavita pediatriche

Lunedì 26 marzo alle 20, presso la sede di Croce Rossa Comitato di Sesto San …

Lascia un commento