Home » Salute » LILT, la Settimana Nazionale per la prevenzione oncologica fa tappa anche a Sesto

LILT, la Settimana Nazionale per la prevenzione oncologica fa tappa anche a Sesto

In occasione della XVII Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica, che si svolgerà dal 17 al 25 marzo 2018, la LILT – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori promuove ancora una volta gli stili di vita salutari per battere il cancro sul tempo. Nel nostro paese ogni giorno, secondo i dati del Rapporto Aiom/Airtum “I Numeri del cancro in Italia 2017”, sono circa 1.000 le persone che ricevono la diagnosi di tumore. Numero che può essere ridotto adottando uno stile di vita corretto: niente fumo e alcol, dieta equilibrata, movimento. Oltre a controlli periodici per individuare precocemente lesioni tumorali. 
Proprio per questo gli Spazi Prevenzione LILT in provincia di Milano e di Monza saranno aperti per dare la possibilità, a chi non ha mai fatto una visita di diagnosi precoce, di farne una gratuita. A Sesto San Giovanni le visite saranno offerte senza prenotazione e fino ad esaurimento dei posti disponibili sabato 24 marzo presso lo spazio prevenzione di via Cairoli 76, dalle 9:30 alle 12:30 (visite senologiche e consulenze alimentari) e dalle 14:00 alle 17:00 (visite senologiche e urologiche).
Simbolo della Settimana è l’olio extravergine d’oliva che contiene tre sostanze importantissime per contrastare l’invecchiamento e l’aumento del rischio di ammalarsi di alcune patologie, tra cui i tumori: acido oleico, vitamina E, polifenoli. Questo alimento tipico della Dieta mediterranea, insieme a pasta e passata di pomodoro, è proposto nelle Shopper della salute che si possono trovare anche sul sito dell’Associazione. Per gli aggiornamenti visitare il sito www.legatumori.mi.it.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Legionella a Bresso, indagini ATS per accertare fonti contagio

“In merito ai 14 casi di Legionella che sono stati segnalati dal 17 luglio in pazienti …

Lascia un commento