Home » Tempo libero » “Soukeina, 4400 giorni di notte”, la storia di una donna coraggiosa

“Soukeina, 4400 giorni di notte”, la storia di una donna coraggiosa

In occasione della Giornata Internazionale della donna sabato 10 marzo alle 15,30 l’associazione Karama propone la proiezione del docufilm “Soukeina, 4400 giorni di notte”. La storia di una coraggiosa attivista Sahrawi per dodici anni imprigionata nelle carceri marocchine, e della sua resistenza non violenta.
Il docufilm diretto da Laura Saragozza Sipan è inserito all’interno della rassegna comunale “IspirAzione Donna” e sarà proiettato nel salone Loris Fantini della Casa delle associazioni di piazza Oldrini.
“Potrà anche essere l’occasione per rivederci e per  tesserarvi, con offerta libera – spiegano i membri del Direttivo Karama -, sostenendoci per l’accoglienza dei bambini e i progetti di solidarietà con le scuole dei campi profughi”.
Una delegazione di Karama parteciperà alla manifestazione internazionale di Ginevra del 16 marzo, alla sede dell’ONU, per i diritti umani nel territorio del Sahara Occidentale occupato dal Marocco.

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Parco City Life, Stonehenge in scala 1:1 nell’installazione di Jeremy Deller

Dal 12 al 15 aprile, in occasione della ventitreesima edizione di miart e dell’Art Week milanese, …

Lascia un commento