Home » Tempo libero » Sport » Pallavolo, la Libertas entra nel network del Vero Volley

Pallavolo, la Libertas entra nel network del Vero Volley

E’ stata formalizzato ieri in sala giunta un importante accordo sportivo che consente alla Libertas Sesto di entrare a far parte del network lombardo del Vero Volley, importante consorzio monzese in continua espansione e che in meno di 10 anni (li compirà a settembre) coinvolge nelle proprie attività oltre 6.000 famiglie e 1.600 atlete.
Oggi è l’unica società in Europa a poter vantare due formazioni in Serie A1 maschile e femminile. Dal 2012 e almeno fino al 2037 giocherà gioca le partite interne Palazzetto dello Sport, alias PalaCandy, impianto moderno che contiene quasi 5.000 spettatori.
“Siamo soddisfatti di questo accordo con la Libertas perché ci sono tanti aspetti che condividiamo nel modo di intendere lo sport – afferma il presidente del Vero Volley Alessandra Marzari -. Cercheremo di trasferire l’esperienza che abbiamo maturato in questi anni. Sesto San Giovanni è una bella realtà e un grande territorio per sviluppare una collaborazione che riteniamo molto interessante”.
L’accordo prevede, tra le altre cose, la promozione a Sesto per la prima volta del volley maschile e per questo verrà organizzato un corso per gli under 12 tenuto dallo staff tecnico qualificato della società monzese. Una novità assoluta anche per la Libertas, che da 25 anni si occupa solamente della formazione del settore giovanile femminile.
“E’ un momento particolare a livello sociale, un qualcosa di nobile per tutti. Ringrazio il Vero Volley per l’apertura verso la nostra associazione e per aiutarci a colmare le lacune sportive”
ammette il presidente della Pallavolo Libertas, Carmine Brescia. “Lo sport è importante soprattutto per i bambini, non solo a livello motorio ma anche e soprattutto a livello educativo, per imparare a stare in gruppo e a rispettare l’avversario. Con questa partnership ci aspetta un percorso di formazione importante. Ho voluto la delega allo sport per dare un segnale forte. Quando si tratta di ampliare l’offerta sul territorio e di cogliere opportunità di crescita sono sempre favorevole”  ha commentato infine il sindaco di Sesto San Giovanni Roberto Di Stefano.

 

Fabio Casati

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Calcio a 5 serie C2, la Seleçao Libertas pareggia con la capoclassifica

Sesta giornata di campionato per la Seleçao Libertas che al Palazzetto Dante-Falck affronta la capoclassifica …

Lascia un commento