Home » Lavoro » Regione Lombardia finanzierà il progetto finalizzato ai lavoratori ex Alstom

Regione Lombardia finanzierà il progetto finalizzato ai lavoratori ex Alstom

Regione Lombardia ha approvato e finanzierà il progetto finalizzato ai lavoratori ed alle lavoratrici ex Alstom. Il progetto di riqualificazione, consolidamento delle competenze e reinserimento durerà fino al 30 settembre e coinvolgerà 22 ex dipendenti. Le attività di servizi al lavoro comprenderanno una presa in carico personalizzata e intensiva con azioni di rimotivazione, riqualificazione, analisi approfondita delle competenze, formazione e promozione per il reinserimento professionale. Il progetto ha come capofila principale Afol Metropolitana e si appoggia sulla collaborazione tra istituzioni, enti privati e parti sociali.
“Sono particolarmente contento dell’approvazione di questo progetto e dell’inizio di questo percorso – commenta Maurizio Torresani, assessore alle Attività Produttive del Comune di Sesto San Giovanni – che aiuterà in maniera reale i lavoratori con l’obiettivo di dare concretamente attenzione alle esigenze di questi ex dipendenti. Lo scopo è quello di aiutarli a reinserirli nel mondo del lavoro, sfruttando le proprie competenze o acquisendone nuove, per trovare occupazione. Come amministrazione, da subito, abbiamo dimostrato la nostra vicinanza ai lavoratori cercando, con Afol e altri partner, di dare loro un futuro lavorativo e opportunità di riqualificazione”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

L’AMF di Cinisello cerca figure da inserire nell’albo farmacisti accreditati

L’Azienda Multiservizi Farmacie Spa, gestore delle Farmacie Comunali del Comune di Cinisello Balsamo, ricerca figure …

Lascia un commento