Foto tratta da facebook

Esplosione palazzina via Villoresi, al lavoro le squadre speciali dei Vigili del Fuoco

Continua il lavoro delle squadre speciali dei Vigili del Fuoco impegnate a Sesto San Giovanni sul luogo dell’esplosione dell’ultimo piano della palazzina di via Villoresi (rione Vittoria).
La palazzina al momento è ancora inagibile e l’amministrazione comunale ha deciso di aiutare gli sfollati fornendogli un alloggio temporaneo. “Uno di questi alloggi – spiega l’assessore Claudio D’Amico  – è quello da noi appena sgomberato in quanto veniva usato abusivamente da extracomunitari. Ora sarà usato per il tempo necessario alla soluzione dell’emergenza da una famiglia, scampata miracolosamente allo scoppio, con la casa andata in macerie”.
Le case comunali sono già state assegnate con contratto provvisorio alle sei famiglie evacuate domenica scorsa dopo l’eplosione. Ieri la firma del contratto e la consegna delle chiavi. “Abbiamo ricevuto molte offerte di aiuto – spiega il sindaco Di Stefano – e come Comune abbiamo aperto un conto corrente per aiutare le famiglie coinvolte ad affrontare questo momento molto difficile”. E’ possibile contribuire con un bonifico iban – IT75 A030 6920 7081 0000 0009 692 (intestazione: “Raccolta fondi a favore delle famiglie di Via Villoresi”. La causale non è serve perché è un conto dedicato. Oppure direttamente recandosi allo sportello della tesoreria del Comune: filiale Intesa SanPaolo di via Dante 104.
I Lions Club Sesto Centro hanno inoltre effettuato, in accordo con il vicesindaco Caponi, una donazione che consentirà di acquistare i frigoriferi, mentre le brandine sono state fornite dalla Protezione civile. Uno dei sei alloggi non è ancora abitabile e la famiglia sarà accolta temporaneamente in uno dei mini alloggi della fondazione La Pelucca. 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Il Gigante festeggia 50 anni e cerca giovani da assumere

Il gruppo ‘Supermercati il Gigante’ festeggia i cinquant’anni. Il primo punto vendita fu aperto a …

Lascia un commento