Sospeso procedimento di sgombero per tre associazioni cittadine

Nella foto Marco Locati (presidente Ventimila Leghe) all’intitolazione di via Anna Frank

“Ringraziamo il Vice Sindaco Caponi e l’Assessore Tittaferrante che oggi pomeriggio (27 novembre, ndr) hanno ricevuto l’Associazione Ventimila Leghe, le Malandre e l’Associazione Lucrezia Marinelli per interloquire sulla situazione degli atti di sgombero delle loro rispettive sedi, ricevuti il 22 novembre”.
Con una nota congiunta le associazioni cittadine Ventimila Leghe, Lucrezia Marinelli e Le Malandre, aggiornano sullo stato dei fatti degli annunciati sfratti da parte della giunta Di Stefano.
“A seguito dell’incontro – si legge nella nota – il Vice Sindaco Caponi si è impegnato con le tre realtà a sospendere il procedimento di sgombero in corso entro la scadenza del 6 dicembre e a mantenere un dialogo aperto e costruttivo sul percorso da fare. Nell’attesa dell’atto amministrativo necessario a interrompere a tutti gli effetti la sospensione di sgombero annunciata, le Associazioni si ritengono molto soddisfatte della disponibilità e del dialogo oggi incontrato e auspicano possa essere l’inizio di un nuovo percorso di confronto e soluzioni condivise”.

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Federanziani: 23 milioni di pensionati a rischio povertà

La crisi economica, con l’inflazione alle stelle e l’aumento indiscriminato dei prezzi, rischia di portare …

Lascia un commento