Home » Cronaca » BookCity, laboratori creativi e buoni consigli per una sana alimentazione con Biomedia

BookCity, laboratori creativi e buoni consigli per una sana alimentazione con Biomedia

Tre saranno i libri che Biomedia Editore presenterà a Milano sabato 18 novembre al Sio Cafè in via Libero Temolo. Un pomeriggio tra pizze, laboratori creativi e buoni consigli per una sana cucina alimentare per adulti e bambini. Massimo Agosti, pediatra neonatologo, e gli autori, accoglieranno le famiglie per una merenda sana e daranno consigli nutrizionali e informazioni scientifiche molto importanti per relazionarsi al cibo in un modo equilibrato degustando pizze.
Dalle ore 15 alle 18 al Sio Cafè di via Temolo 1, ci saranno Giorgio Donegani e Barbara Perego, gli autori di “Genitori a tavola, 100 risposte ai dubbi di mamma e papà” della collana: Ci…Boh! Di Pancia e di Testa, edito da Biomedia. Presente anche la biologa, nutrizionista Martina Donegani.
“L’età evolutiva – afferma Massimo Agosti –  dalla nascita sino alla maggiore età, è un periodo fertile per educare ad una corretta alimentazione il bambino in crescita”.
Una saga avvincente a base di fumetti, consigli nutrizionali e ricette in 4 episodi e 24 pizze, questa sarà la presentazione del volume Pizze Spaziali. Un progetto che nasce da Antonello Cioffi anima della pizzeria “La Piedigrotta” di Varese, con la prefazione di Marco Bianchi, celebre nurizionista e ricercatore della Fondazione Veronesi e i fumetti di Francesco Castelli.
Francesco Castelli, disegnatore e anima per Warner Bros, Disney e Geronimo Stilton, terrà dalle ore 15 alle ore 18 un laboratorio creativo per bambini a cui insegnerà a realizzare il proprio personaggio spaziale e insegnando a loro a divulgare il verbo che la salute si conquista ogni giorno anche a tavola… e “Che la pizza sia con voi!”
Per Biomedia Editore, BookCity è la giusta occasione per presentare i Quaderni di Family Health, utili libretti sull’alimentazione 0-36 mesi.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Ernesto Breda, Caponi: saremo parte attiva per restituire la statua alla città

“Ho letto con attenzione – commenta Gianpaolo Caponi, vicesindaco di Sesto San Giovanni – l’appello …

Lascia un commento