Home » Politica » 4 Novembre: Sesto lo celebra ricordando Crisafulli, poliziotto eroe

4 Novembre: Sesto lo celebra ricordando Crisafulli, poliziotto eroe

“Un doveroso ringraziamento alle Forze Armate e più in generale a tutte le Forze dell’Ordine con un momento ‘speciale’ e particolarmente toccante in memoria di quello che, senza dubbio, può essere considerato un eroe moderno”. Lo dice Roberto Di Stefano, sindaco di Sesto San Giovanni, che nel giorno dell’Unità d’Italia e delle Forze Armate ha voluto ricordare con un mosaico commemorativo posizionato nei giardini pubblici a lui intitolati, Antonino Crisafulli, ispettore della Polizia di Stato sestese che cinque anni fa, nonostante fosse fuori servizio, sacrificò la sua vita, per correre in soccorso di persone in grande difficoltà sull’autostrada A14 tra Fano e Marotta. Durante l’intervento Crisafulli, che prestava servizio presso il Commissariato di Sesto San Giovanni, venne investito da un’altra auto e morì.
“Ecco – prosegue il sindaco Di Stefano – Antonino Crisafulli è la fotografia della generosità e dell’attaccamento alla Patria di tutti quegli uomini e quelle donne che, con enormi sacrifici, grande professionalità e spesso sottopagati, dedicano la loro vita al bene e alla sicurezza dell’intera comunità”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Caponi (SNC): per noi fondamentale il valore dell’etica in politica

A distanza di un mese dall’annuncio da parte del presidente di Sesto nel Cuore, Gianpaolo …

Lascia un commento