Home » Cronaca » Trasporti » Tpl, dal Comune di Milano 1 milione e 600mila euro per evitare i tagli alle linee del trasporto

Tpl, dal Comune di Milano 1 milione e 600mila euro per evitare i tagli alle linee del trasporto

Si è tenuto martedì 31 ottobre a Palazzo Reale il primo incontro della Conferenza Unificata prevista dalla Legge Regionale per definire il nuovo sistema di trasporto pubblico locale della Città metropolitana. Alla conferenza hanno partecipato circa settanta Comuni dell’Area metropolitana e rappresentanti dei portatori d’interesse sul territorio.
Durante l’incontro è emersa, da parte di tutti, la volontà di portare a compimento, con successo, la progettazione e la realizzazione di un sistema del Trasporto Pubblico Locale quanto più innovativo e integrato possibile e che tenga conto delle esigenze dei cittadini che ogni giorno viaggiano attraverso l’area metropolitana.

Il Comune di Milano, attraverso l’assessore ai trasporti del Comune di Milano Marco Granelli, ha annunciato che porterà alla riunione dell’Agenzia di Bacino, la disponibilità del Comune di Milano a mettere i fondi necessari (circa un milione e 600mila euro) a evitare i tagli alle linee del trasporto previsti.
“Quella che parte oggi è una sfida e un’opportunità – dichiara Siria Trezzi, consigliera delegata ai trasporti della Città metropolitana di Milano” – “Perché ci avviamo a preparare il progetto di trasporto pubblico del maggior ambito territoriale italiano e perché avremo così l’opportunità di dare risposte ai cittadini in termini non solo di linee ma anche di integrazione tariffaria, integrazione che rappresenta uno dei punti più importanti e significativi del nuovo piano sul trasporto pubblico.

Voglio poi ringraziare – continua Siria Trezzi – il Comune di Milano, con l’assessore Granelli, per i fondi messi a disposizione.

Infine – conclude la Trezzi – voglio ricordare che chiederemo, per il prossimo anno, alla Regione Lombardia, di incrementare i fondi per il Tpl visto che otterrà più soldi dalla ripartizione nazionale del fondo trasporto pubblico, perché siamo sempre più convinti che bisogna investire nel trasporto pubblico, una delle risposte più efficaci all’inquinamento atmosferico”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

M5 a Cinisello: lungo il Fulvio Testi viaggerà in sotterranea

E’ stato stabilito martedì 17 ottobre durante l’incontro che si è svolto presso il Comune …

Lascia un commento