Home » Salute » Sestosport, a SpazioMil la salute incontra lo sport

Sestosport, a SpazioMil la salute incontra lo sport

Sport e salute: a questo binomio è dedicato “Sestosport”, l’evento creato dai Diavoli Sesto Hockey e dedicato alle associazioni sportive, alla salute ed alla prevenzione.
Sabato 21 ottobre, dalle 11.30 alle 20,30, a Spazio Mil a Sesto San Giovanni saranno presenti banchi informativi di varie discipline sportive dal calcio all’hockey, dalla pallacanestro alla scherma; punto info di Icaro 2000 per la disabilità; la Croce Rossa comitato di Sesto San Giovann; i Corner di sensibilizzazione dello Spazio Prevenzione Lilt di via Cairoli 76; work-shop per bambini ed adulti con animazione, laboratori creativi ed esibizioni; seminari sulla salute; ristorazione con menù dedicati al ristorante Il Maglio, accessibile dall’interno di Spazio Mil (via Granelli 1 Sesto San Giovanni).
“Lo sport, quando si parla di prevenzione, ha un ruolo fondamentale – dichiara Antonio Romeo, da due anni presidente dei Diavoli Sesto Hockey – e grazie a Tatiana (Gnocchi, ambasciatrice LILT per il territorio di Sesto, ndr), che collabora con noi da qualche mese, siamo esplosi con questo progetto “Sestosport” che mi piace definire l’open day delle attività sportive a Sesto San Giovanni. Anche domani, come già nella precedente iniziativa del 23 settembre allo stadio Breda, i vostri figli e nipoti potranno venire a Spazio Mil a farsi un’idea di tutte le attività sportive di Sesto”.
Per tutta la giornata durante ‘Sestosport’ i volontari LILT saranno presenti al Corner di sensibilizzazione della Lega Italiana per la lotta contro i tumori e spiegheranno l’obiettivo tutto sestese della raccolta fondi in programma: l’attivazione della tecnologia digitale della tomosintesi mammaria presso lo Spazio prevenzione di via Cairoli 76.
Info: Pagina facebook Diavoli Sesto

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Un lettore sull’esclusione dai Mondiali: ritroveremo l’umiltà?

“Abbiam perso, siam fuori dai Mondiali. E dire che a inizio partita faceva ben sperare …

Lascia un commento