Home » Tempo libero » Sport » Pro Sesto, che partenza! Como battuto in rimonta

Pro Sesto, che partenza! Como battuto in rimonta

Esordio con il botto per la Pro Sesto, che sul neutro di Seregno batte 2-1 il Como e conquista i primi 3 punti in campionato. I biancocelesti non si sono fatti spaventare dal blasone dell’avversario, con un passato anche tra Serie A e B per poi finire mestamente tra i dilettanti per i noti problemi societari, sciorinando una prestazione superlativa soprattutto nella seconda parte di gara. L’inizio infatti non è dei più incoraggianti perché dopo neanche 4 minuti i lariani sbloccano il risultato con la punizione beffarda di Petrilli, che da posizione defilata fa passare la palla nella selva di gambe e sorprende sul secondo palo Faccioli. Non sembra nemmeno tanto fortunata la Pro, che sul finire del primo tempo perde D’Antoni, uscito dal campo in barella per un infortunio al ginocchio. Al suo posto entra Scapuzzi che per fortuna ci mette poco a carburare e, dopo aver preso un palo nelle prime battute della seconda frazione, segna il gol del pareggio al 66’ impattando di testa il cross perfetto di Guccione. I sestesi sono padroni del campo e mostrano una maggiore freschezza atletica rispetto agli avversari. Nonostante l’espulsione di Di Rienzo per doppia ammonizione, la Pro trova in dieci il meritato vantaggio a una manciata di minuti dal termine con il gol gioiello di Duguet, 19enne appena arrivato dalla Primavera del Torino e subito in grande evidenza. Nel finale, abbastanza nervoso, vengono espulsi anche il lariano Guazzo e il capitano biancoceleste Corti. Ma anche con un uomo in meno la formazione di Parravicini amministra il risultato senza troppi patemi e porta a casa una vittoria di assoluto prestigio, che conferma tutte le ambizioni proclamate per la neonata stagione. Domenica al Breda sono attese conferme contro la Varesina, anch’essa vincente nel turno di apertura con il Derthona.

Fabio Casati

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Calcio, oggi pomeriggio Pro Sesto-Castellazzo

Dopo la meritata vittoria meritata sul campo del Pavia (0-2 con rete di Di Renzo …

Lascia un commento