Home » Cronaca » ‘Piccoli e grandi’, sindaco Di Stefano: il servizio non cesserà di esistere

‘Piccoli e grandi’, sindaco Di Stefano: il servizio non cesserà di esistere

“Nessuno ha mai detto che il servizio ‘Piccoli e Grandi’ cesserà di esistere. L’Amministrazione Comunale, dopo aver preso atto dei conti lasciati dalla Giunta Chittò, che non esito definire disastrosi, si è riservata di effettuare valutazioni specifiche sulle singole voci di spesa”.
Con queste parole il sindaco Roberto Di Stefano commenta le voci riguardanti la chiusura del servizio ‘Piccoli e Grandi’ a Sesto San Giovanni, il servizio che mette a disposizione delle famiglie con bambini in età 0-3 anni, non frequentanti l’asilo nido, uno spazio di gioco, condivisione e confronto, in via Tonale. Il servizio è balzato al centro del dibattito politico in seguito alla recente interrogazione urgente depositata dal capogruppo consiliare PD Roberta Perego e dalla consigliera Stefania Di Pietro  (Insieme con Monica Chittò). Con l’interrogazione si chiede al sindaco e alla giunta la ragione della comunicazione che si sta facendo pervenire alle famiglie che frequentano il servizio, della chiusura dello stesso almeno fino a dicembre. Ed ecco la risposta del Comune, per voce del primo cittadino.  “Desidero innanzitutto sottolineare – aggiunge Di Stefano – che su questa materia ho dato priorità ai nidi, spostando 5 educatrici e stabilizzato ben 7 educatori, precari da oltre 13 anni, proprio per garantire la continuità didattica del servizio”. “’Piccoli e Grandi’ necessita di copertura economiche e ci stiamo attivando per garantirle in modo tale da proseguire il servizio entro settembre. A differenza di chi ci ha preceduto – prosegue Di Stefano – però, siamo abituati a ragionare con i soldi veri, non con alchimie economico-finanziarie, che a tutt’oggi, grazie alla scellerata gestione della giunta Chittò hanno prodotto solo ‘casse vuote’”. “Da genitori, prima ancora che da amministratori – conclude Di Stefano – siamo consapevoli della tutela dei nostri figli e ci impegneremo con tutte le nostre forze per garantire loro i servizi che meritano”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Ernesto Breda, Caponi: saremo parte attiva per restituire la statua alla città

“Ho letto con attenzione – commenta Gianpaolo Caponi, vicesindaco di Sesto San Giovanni – l’appello …

Lascia un commento