Home » Lavoro » Città metropolitana, la denuncia dei lavoratori precari

Città metropolitana, la denuncia dei lavoratori precari

Dal Coordinamento dipendenti precari Città Metropolitana di Milano riceviamo e pubblichiamo

“Siamo alle solite. Dopo 7, 8, 10 anni a tempo determinato, dopo aver superato concorsi pubblici, dopo decine di rinnovi contrattuali, dopo aver occupato l’Ente per ben 3 volte, siamo nuovamente in scadenza al 30 giugno e nessuno ci garantisce la continuità del nostro rapporto lavorativo.
Meno di 24 ore fa il comunicato della RSU riportava che: “…Alla luce di quanto abbiamo sollecitato e appreso vi comunichiamo che: i colleghi a tempo determinato dovrebbero avere la proroga di un mese, cosa assolutamente insufficiente ma che ci consentirebbe una continuità di azione sindacale per la stabilizzazione prevista dal Decreto della Ministro Madia”.
Fonti giornalistiche di questa mattina rimandano, invece, il problema del bilancio al 6 luglio, giorno in cui dovrebbe tenersi la Conferenza Stato–Regioni e successivamente alla nostra scadenza. Cosa vuol dire? Forse che tutto rimane congelato a parte il contratto di noi lavoratori precari? Posto che i 50 milioni che mancano per il pareggio di bilancio non derivano da una cattiva gestione dell’Amministrazione ma dal fatto che l’Ente gira allo Stato gran parte delle proprie entrate, così come imposto dalla Legge del Rio; posto che il decreto Madia consentirà, a partire dal 2018, di avviare percorsi di stabilizzazione dei dipendenti precari di lungo corso nelle pubbliche amministrazioni e interrompere oggi il nostro rapporto di lavoro con l’Ente significa mettere a rischio la possibilità di superare una volta per tutte la precarietà: chiediamo che l’amministrazione trovi una soluzione “ponte” che ci garantisca di non interrompere il nostro rapporto di lavoro, in attesa che siano superati i problemi legati al bilancio”

Coordinamento dipendenti precari Città Metropolitana di Milano

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Confcommercio Sesto, confermato Zeffirino Melzi alla presidenza

Zeffirino Melzi è stato confermato all’unanimità presidente dell’Associazione territoriale Confcommercio di Sesto San Giovanni (che …

Lascia un commento