Home » Tempo libero » Sociale » Torna “Fuoriluogo – racconti e incontri di letteratura migrante”

Torna “Fuoriluogo – racconti e incontri di letteratura migrante”

La prima edizione di Fuori Luogo (foto D. Tortora)

Torna a Sesto San Giovanni il festival “Fuori Luogo – Racconti e incontri di letteratura migrante”, un importante evento declinato sul tema della multiculturalità con l’obiettivo di restituire alla cittadinanza un’immagine positiva della diversità etnica.
La nuova edizione si svolgerà da venerdì 16 a domenica 18 giugno in diversi luoghi della città. Importante innovazione di quest’anno è l’ingresso nella rete Migrantour Experience. Grazie a un recente accordo tra l’Amministrazione di Sesto San Giovanni e la cooperativa Viaggi Solidali di Torino, portavoce della rete Migrantour che vede coinvolte numerose città italiane ed europee, il Festival potrà avvalersi anche della loro esperienza che ha visto coinvolti, in questi ultimi 7 anni, oltre 19 mila cittadini in itinerari urbani guidati da accompagnatori interculturali appositamente formati.
Ecco il programma dei tre giorni di festival:
-Venerdì 16 giugno ore 19.00 apertura del festival con lo scrittore Kossi Komla-Ebri (Togo) al Palco della Luna-Carroponte
-Sabato 17 giugno ore 10.30 Migrantour attraverso i luoghi storici e multiculturali della città, con la guida d’eccezione di ragazzi e ragazze di seconda generazione, partenza da piazza I° Maggio e arrivo a piazza Rondò.
Ore 17.00 anteprima Laboratorio con Takoua Ben Mohamed (Tunisia) e Silvia Battaglia, autrici e “protagoniste” di fumetti al Villaggio Falck
Ore 17.00 presentazione Helene Paraskeva (Grecia) con Giuseppe Acconcia nel Cortile della Biblioteca Centrale.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Gelaterie, quasi 3 mila in Lombardia, +5% a Milano

Non manca la scelta per degustare un buon gelato in Lombardia. Un business da 173 …

Lascia un commento