Home » Politica » Sesto, Chittò e Di Stefano al ballottaggio del 25 giugno

Sesto, Chittò e Di Stefano al ballottaggio del 25 giugno

Chittò e Di Stefano al ballottaggio

A sfidarsi al ballottaggio del 25 giugno saranno il sindaco uscente e candidato per il centrosinistra Monica Chittò con il 30,97% dei voti, e il candidato del centrodestra Roberto Di Stefano con il 26,09% dei voti.
Il responso nel Comune di Sesto San Giovanni è arrivato dopo una lunga notte di spoglio delle schede (ultima rilevazione alle 9:31 del 12 giugno, 73 sezioni su 73, totale voti validi 30.404, 203 schede bianche).
Terza, per un soffio,  la Coalizione civica di Gianpaolo Caponi col 24,24%.
Segue Antonio Foderaro e il M5S con 13,47%. Si ferma al 3,47% la lista popolare X Sesto di Sandro Piano e all’1,75 Sinistra Alternativa di Giovanni Urro.
Ma il dato più evidente di questa tornata elettorale a Sesto San Giovanni è quello legato all’affluenza, che non va oltre il 50,86% con soli 31.188 sestesi al voto su oltre 61.000 iscritti. In sostanza metà degli aventi diritto al voto non si sono recati alle urne.
L’appuntamento con il ballottaggio è tra due settimane: ad affrontarsi, così come in molti altri Comuni italiani, saranno il centrosinistra di Chittò (che molto meglio se l’era cavata al primo turno nel 2012 arrivando al 
46% dei voti) e il centrodestra di Di Stefano.
Sul portale del cittadino tutti i risultati e le preferenze.
  

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Primi cento giorni, si inizia a intravedere la linea di marcia della giunta Di Stefano

Dopo i primi cento giorni d’insediamento al Palazzo rosso di piazza della Resistenza, l’amministrazione del …