Il candidato Piano firma petizione PD contro chiusura presidio di Cascina Gatti

Dal candidato sindaco della lista popolare X Sesto Sandro Piano riceviamo e pubblichiamo

“La riorganizzazione dei servizi sanitari voluta da Regione Lombardia sta progressivamente portando nella nostra città ad un accorpamento dei servizi e ad un aumento dei disagi per i cittadini di Cascina Gatti, soprattutto per anziani e disabili e per le famiglie che fruiscono dei servizi del consultorio. La riorganizzazione della sanità lombarda deve tener conto delle specificità territoriali. Una zona popolosa e piena di persone fragili, come il quartiere di Cascina Gatti, non può e non deve rimanere senza un presidio sanitario e assistenziale. Per questo non ho esitato un secondo a raccogliere l’invito del Partito Democratico a firmare la petizione rivolta a Regione Lombardia per restituire piena operatività al Presidio Sanitario di via Carlo Marx. Al di là delle appartenenze, credo che la comunità politica locale debba essere coesa nel difendere gli interessi dei cittadini. E’ giusto condividere questa iniziativa”.

Paolo Vino, Portavoce Lista Popolare X Sesto

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Sesto, sgomberata la ‘Casa rossa rossa’ di via Sacco e Vanzetti

E’ stata sgomberata ieri mattina all’alba la “Casa rossa rossa”, l’ex magazzino di via Sacco …

Lascia un commento