Roggia Parpagliona: il problema originato da un malfunzionamento della rete fognaria

Nei giorni scorsi numerosi cittadini hanno lamentato la presenza di cattivi odori provenienti dalla roggia Parpagliona. La scorsa settimana Amiacque, allertata dai tecnici del Comune di Sesto, è intervenuta per ripristinare la funzionalità dello scarico dalla quale si è originato il problema. Durante il sopralluogo, i tecnici hanno verificato che l’origine può essere individuata in un malfunzionamento di una condotta che si allaccia alla fognatura di viale Edison, all’interno dell’area “Concordia” delle ex Falck, che si è occlusa impedendo il corretto deflusso delle acque reflue e un danneggiamento allo scolmatore ivi presente.
Un ulteriore sopralluogo effettuato all’inizio della settimana ha potuto verificare che la roggia Parpagliona non presenta più lo scarico di acque cui era soggetta fino a venerdì.
Nel frattempo il Sindaco ha firmato un’ordinanza per invitare la società Milanosesto – proprietaria delle aree Falck – ad effettuare la manutenzione urgente della condotta che si collega alla rete fognaria e alla verifica e manutenzione periodica dell’intera rete di sua proprietà.
A breve si provvederà ad effettuare una pulizia della roggia dai detriti ancora rimasti.

Questa la nota stampa dell’Ufficio comunicazione del Comune di Sesto San Giovanni.
Nel ringraziare per il tempestivo intervento, facciamo presente che anche noi de Lo Specchio di Sesto, su segnalazione di Gianmaria Paolo Vincelli, nei giorni scorsi, eravamo stati allertati circa  quanto stava verificandosi tra le abitazioni del quartiere Parpagliona (leggi la lettera aperta). E a tale proposito, per dare seguito alle diverse lamentele dei cittadini della zona-  che erano andati a denunciare l’accaduto, presso il gazebo di Sesto nel Cuore -, abbiamo pensato di pubblicare la notizia sul nostro sito web e sulla nostra pagina facebook.
Ci dichiariamo soddisfatti del pronto intervento dell’Ufficio tecnico comunale, ma ci tocca anche precisare che quei cittadini avevano denunciato ben altre disfunzioni e disagi, soprattutto gli abitanti delle case Aler di via Catania, riguardo al malfunzionamento del sistema fognario e dell’irregolare scarico delle acque piovane dai cortili.
Confidando in un pronto intervento, s’invia il nostro ringraziamento e l’augurio di buon lavoro.

Lo Specchio di Sesto

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Carta, Lombardia ‘riciclona’: nel 2021 differenziate oltre 570.000 tonnellate

Nel 2021 in Lombardia sono state raccolte e avviate a riciclo più di 570.000 tonnellate …

Lascia un commento