L’Angolo del counselor: cosa ‘diciamo’ quando facciamo un regalo. La lettera di una lettrice

Gentile Claudia,
Ho letto il suo articolo sui regali e sul fatto che rivelano molto della persona che li offre in dono.
Mi ha fatto molto pensare, io ad esempio rientro in quella categoria che mette sempre le mani avanti. Non riesco mai a evitare la frase “E’ solo un pensiero”, anche se magari il regalo è più che dignitoso.
Penso sia proprio dovuto a un fattore caratteriale …

Francesca – Milano

Claudia Muccinelli Counselor

“C’è più gioia nel dare che nel ricevere”: mi è sempre piaciuto molto questo concetto, e mi è sempre molto piaciuto anche il termine “pensiero”, più ancora che il termine regalo, perchè richiama l’idea di qualcosa che è stato “pensato” con cura per quella determinata persona, e quindi qualcosa di curato e di mirato.
Non lo vedrei come un “mettere le mani avanti”, ma piuttosto come un modo per far sapere alla altra persona che “la hai pensata”, facendole, in questo modo, un doppio regalo (il regalo materiale, e in più il pensiero che hai avuto per lei).



Ma proviamo ora ad allargare la riflessione, prendendo spunto dalla letteratura e da un personaggio di manzoniana memoria: Donna Prassede.
«Era donna Prassede una vecchia gentildonna molto inclinata a far del bene: mestiere certamente il più degno che l’uomo possa esercitare; ma che purtroppo può anche guastare, come tutti gli altri.» (Alessandro Manzoni, I Promessi Sposi, Capitolo XXV)
Questo azzeccatissimo personaggio dei Promessi Sposi, può rappresentare tutta quella categoria di persone che sanno sempre cosa è meglio per gli altri, e, animate dalle migliori intenzioni del mondo, a volte producono danni peggiori di coloro che hanno intenzioni cattive.
Di fronte a queste persone, può capitare di trovarsi disarmati, in quanto le loro intenzioni positive, il loro “voler fare del bene”, può indurci ad accettare dei comportamenti che , magari, ci danno fastidio.
Cosa ne pensate ? Come vi hanno fatto sentire, le varie Donna Prassede che avete incontrato nella vostra vita?

 

Per domande, commenti e per inviare le proprie lettere è possibile rivolgersi all'Angolo delcounselor inviando una mail a claudia_muccinelli@yahoo.it, indicando anche se si desidera che il proprio nome venga pubblicato o meno.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Cinisello, torna il corso di cucina anti-spreco

Si terrà sabato 26 novembre il corso di cucina anti-spreco organizzato dal Social Market Nord …

Lascia un commento