Toti e Gelmini all’inaugurazione del comitato elettorale di Di Stefano

L’inaugurazione della sede del comitato elettorale di Roberto Di Stefano, candidato sindaco del centrodestra, ha riempito la piazza del Comune venerdì 24 marzo. “Un successo oltre ogni aspettativa”, commenta Di Stefano, candidato attorno a cui ruota la coalizione formata da Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega Nord, Partito Liberale, Partito dei Pensionati e la lista civica Di Stefano Sindaco.
Per gli organizzatori si è trattato di un bagno di folla, con almeno cinquecento persone che, non potendo accedere alla sede, hanno riempito i portici e piazza della Resistenza. A sostenere il candidato azzurro numerosi esponenti dei partiti: Toti, Gelmini, Maullu, Romani, La Russa, Fidanza, Fatuzzo, Morandi, Gallera, Sorte, Romeo, Colla, De Corato ma anche i Sindaci del capoluogo milanese come Musella, Alparone e Villa.
Nel corso del suo discorso il candidato sindaco ha illustrato un programma frutto di una grande voglia di cambiamento. Sono seguiti poi gli interventi degli ospiti della serata e dei candidati delle liste che hanno risposto alle domande dei cittadini.
“Per più di tre ore a Sesto si è veramente toccata con mano la grande voglia di cambiamento di questa Città – conclude Di Stefano -, dopo settant’anni di amministrazione di sinistra. Una Città che ha voglia di rinascere e avere un futuro. Stasera si è capito che esiste una alternativa reale e che cambiare si può”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

‘Giacomo Matteotti. L’Italia migliore’, in auditorium BCC la presentazione del libro di Federico Fornaro

A cent’anni dalla morte di Giacomo Matteotti, Anpi Sesto San Giovanni, CGIL SPI Milano e …

Lascia un commento