Home » Cronaca » Atto vandalico al monumento dei deportati del Parco Nord

Atto vandalico al monumento dei deportati del Parco Nord

Sabato mattina le Guardie Ecologiche Volontarie del Parco Nord, su segnalazione di un cittadino, hanno constatato che qualcuno aveva divelto una pietra del monumento ai deportati all’interno del parco e con essa aveva infranto tre vetri delle teche.
“Si tratta di un atto stupido e vile – ha osservato il sindaco di Sesto San Giovanni Monica Chittò – che troverà la risposta migliore nelle manifestazioni e negli incontri che, come sempre in occasione del XXV Aprile, tra pochi giorni animeranno i tanti luoghi della nostra città. Spero che i responsabili siano individuati e puniti”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Commemorazione strage Bologna, Articolo Uno: insulto alla memoria l’assenza di cariche istituzionali sestesi

“Sesto San Giovanni, Città Medaglia d’Oro per l’alto contributo alla guerra di Liberazione, città che …

Lascia un commento