Vittorio Pozzati, presidente dalla Coop di Mezzago, entra nella giunta di Sesto

Nuovo ingresso in giunta nel Comune di Sesto San Giovanni. Questa mattina Vittorio Pozzati, è stato nominato assessore al Demanio e al Patrimonio. Con Pozzati, presidente della Coop Mezzago, la giunta torna a ranghi completi, era infatti fine ottobre quando il sindaco Monica Chittò revocava a Mauro Bernardi le deleghe al Demanio e Patrimonio («a fronte delle reiterate, coordinate, continue, prese di posizione assunte dai Democratici per il Cambiamento») le stesse che Bernardi aveva ereditato qualche mese prima da Alessandro Piano di cui aveva preso il posto, lasciando il PD e entrando nei Democratici per il cambiamento.
Pozzati è stato sindaco di Mezzago per due mandati, successivamente consigliere provinciale a Milano e poi vicepresidente del Consiglio provinciale di Monza e Brianza, presidente del Sistema Bibliotecario del Vimercatese e dell’assemblea dei sindaci dell’allora ASL 3. Attualmente presiede la Coop Mezzago, Cooperativa di Consumo e Produzione Edificatrice con ramo Agricolo e Circolo Sociale.
«Con l’ingresso di Vittorio Pozzati – commenta il primo cittadino di Sesto San Giovanni – la giunta si arricchisce di una presenza autorevole e competente, sperimentata sia nell’amministrare la cosa pubblica che nel mondo del terzo settore. Porgo il mio benvenuto al nuovo assessore, certa che farà bene».

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Osservatorio/ Commemorazioni e strane amnesie 

Abbiamo notato che durante la giornata di commemorazione di Giacomo Matteotti (1885-1924) a Montecitorio nessuno …

Lascia un commento