Halloween in Lombardia, un business per 50 mila imprese

cupcake-halloweenLombardi pronti a festeggiare Halloween: oltre 50 mila le imprese coinvolte nella festa in Lombardia tra bar, ristoranti, locali e negozi di giocattoli, il 15,2% delle imprese italiane attive nel comparto.  Milano raccoglie quasi il 40% delle imprese attive in regione, 17.573, Brescia (7.176), Bergamo (5.238) e Varese (3.966). Emerge da un’elaborazione dalla Camera di Commercio di Milano su dati registro imprese a giugno 2016. A Milano affari per un milione di euro secondo una stima della Camera di commercio di Milano sugli operatori.
E tra gli eventi l’iniziativa di Ascopier, con l’Associazione di via Piero della Francesca e vie limitrofe (aderente a Confcommercio Milano): “dolcetto o scherzetto” nei negozi lunedì 31 ottobre, dalle ore 16 e fino a chiusura degli esercizi commerciali. Come riconoscerli? Dalla locandina che verrà esposta in vetrina.
Dalla Cina gli oggetti per le feste. Per oltre 12 milioni di euro di import, la Cina è l’anima delle feste italiane, rappresentando il 57,2% del totale di importazione del settore; poi Germania e Paesi Bassi per circa 1 milione e mezzo di euro, pesando rispettivamente il 7,4% e il 7%. L’oggettistica italiana invece va in Francia, per un valore di 3 milioni di euro in export, negli Stati Uniti con esportazioni per 2 milioni di euro e in Germania per 1 milione e 800 mila euro. Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati Istat nei primi sei mesi del 2016.

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Segrate, McDonald’s cerca 40 persone

McDonald’s cerca 40 nuovi candidati per rafforzare i team dei suoi ristoranti di Segrate, in …

Lascia un commento