Home » Politica » Rifondazione Comunista e Sestodemocratica aprono il cantiere Sinistra Civica Sestese

Rifondazione Comunista e Sestodemocratica aprono il cantiere Sinistra Civica Sestese

sinistra-civica-sesteseA sette mesi dalle amministrative, a Sesto San Giovanni i partiti iniziano a muoversi. Questa volta tocca a Rifondazione Comunista e Sestodemocratica (corrente ex Pd). E’ delle scorse ore l’annuncio di una unione tra i due partiti sotto il nome di Sinistra Civica Sestese.
«Nel 2017 le elettrici e gli elettori di Sesto San Giovanni saranno chiamati alle urne per il rinnovo del Consiglio Comunale – dichiarano Silvio La Corte, segretario di Rifondazione e Giampaolo Pietra coordinatore di Sestodemocratica -, un importante appuntamento per la nostra città che ha di fronte a sé sfide decisive per il proprio futuro, un appuntamento al quale non può mancare una presenza unitaria e civica della sinistra e di tutte quelle forze e quelle persone che giornalmente sono impegnate sul territorio nell’associazionismo e nel volontariato; per questo abbiamo deciso di metterci a disposizione della città aprendo un cantiere di discussione e di elaborazione di idee e di proposte al quale chiamiamo senza preclusioni chi ha a cuore il futuro di Sesto e si riconosce nei valori e negli orizzonti di una sinistra aperta e fortemente caratterizzata dallo spirito civico, per questo iniziamo lo scavo di questo cantiere e invitiamo le cittadine e i cittadini ad edificare assieme un progetto per la nostra città.
Non vogliamo costruire un cartello elettorale, ma una presenza dove l’apporto di ognuno è importante e decisivo nel confronto e nella comune elaborazione». A questo scopo la nuova formazione prevede l’organizzazione di momenti di incontro in città (il primo sabato 22 ottobre in piazza Petazzi) e momenti di approfondimento su temi che toccano e interessano il nostro territorio, il suo cambiamento e le sue prospettive.

 

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Sesto, nuovo segretario PD: due le candidature ufficiali

Si avvicina l’8 novembre, data di apertura del congresso del PD cittadino. Momento saliente del …

Lascia un commento