Maltempo, numerosi alberi divelti anche a Sesto San Giovanni

alberi-divelti-vento-via-mincioContinuano a fioccare le immagini postate dai cittadini sulle pagine social di segnalazioni: alberi divelti, strade allagate e cartelli della segnaletica stradale crollati. Ad esempio in viale Italia, all’altezza della rotonda Vulcano, le raffiche di vento di questa notte hanno spezzato alcune piante (le stesse per le quali, sempre sulle pagine social, da tempo i cittadini lamentavano una non adeguata manutenzione). Ma non solo, il forte vento ha infatti anche abbattuto i pali della segnaletica stradale. «Penso però – sottolinea Marco Lanzoni amministratore del gruppo Sesto S.G. – Segnalazioni – che non trovi nemmeno una sola giustificazione che con il vento i pali della segnaletica stradale, che dovrebbero essere ben fissati a terra, cadano e si scardinino in questo modo. Posso affermare con certezza che se la quantità di cemento è questa per tutti quelli fissati nel terreno… siamo messi proprio male!».
Ma numerose sono le zone di Sesto San Giovanni che questa mattina si sono risvegliate con alberi caduti e rami rotti su strade e marciapiedi. In via Mincio, nel quartiere Pelucca (nella foto), alcuni alberi sono crollati sui veicoli dei residenti. E da tempo gli stessi segnalavano al Comune il problema di una scarsa manutenzione del verde. Sempre per il forte maltempo un albero è caduto sul cavalcavia Buozzi e ha investito due auto in sosta. In via Milanese invece nello spazio esterno di Villa Torretta un grosso albero è crollato abbattendosi sulle vetture in sosta.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Il Gigante festeggia 50 anni e cerca giovani da assumere

Il gruppo ‘Supermercati il Gigante’ festeggia i cinquant’anni. Il primo punto vendita fu aperto a …

Lascia un commento