Quartiere Pelucca, Di Stefano (FI): sestesi in ostaggio dei rom. Stasera diretta su Rete 4

Da Roberto Di Stefano (FI Sesto) riceviamo e pubblichiamo
“La Pelucca, quartiere in periferia di Sesto ed a confine con Monza e Brugherio, da anni è invasa da rom che bivaccano, mangiano e si lavano nei giardini pubblici, davanti gli occhi dei residenti ormai assuefatti da tale degrado.  Già nel 2015 vi è stato un primo intervento delle forze dell’ordine che hanno abbattuto le baracche ma a distanza di un anno lo scenario non è cambiato: furti, degrado, discariche a cielo aperto, minacce ai residenti.
Bisogna allontanare chi non rispetta le regole, aumentando i presidi e i controlli per restituire libertà ai cittadini. Sentire i residenti di via Mincio che devono organizzarsi la notte a turni per presidiare dai balconi le loro abitazioni non è vivere e non è la Sesto che ho in mente per i miei cittadini che da anni subiscono furti in abitazioni e danneggiamenti alle loro autovetture. Basta con la politica buonista di sinistra e delle sue liste civetta incapaci di gestire il problema sicurezza ed ammettere che ormai Sesto è una città insicura, negando così ai cittadini il diritto di viverla in tranquillità!
Questa sera, per dare evidenza del problema, con il centrodestra unito, abbiamo organizzato un collegamento in diretta con “Dalla vostra Parte” su Rete 4 affinché i cittadini possono denunciare la situazioni in cui questa amministrazione li costringe a vivere.”

Roberto Di Stefano
Capogruppo consiliare Forza Italia
presidente vicario consiglio comunale di Sesto

Circa specchiosesto

Controlla Anche

‘Quattro motori per l’Europa’, la sestese Giulia Agnelli sul podio con la delegazione lombarda

Sabato 15 giugno si è tenuto a Mortara la prestigiosa manifestazione sportiva ‘Quattro motori per …

Lascia un commento