Incendio al centro Boccaccio, solidarietà dalla Consulta dello Sport

nossaDa Moreno Nossa presidente Consulta dello Sport riceviamo e pubblichiamo

Al centro sportivo Boccaccio sono andati a fuoco il bar e i locali confinanti allo stesso. Siamo molto rattristati nel vedere quella struttura, realizzata con passione e fatica da tanti volontari del mondo sportivo, subire quei danni.
Esprimo il mio affetto come presidente della consulta dello sport, e come cittadino di quel quartiere, alla società sportiva Sesto 2012, che ha subito un danno economico ed emotivo con l’incendio di questa notte. Si potrebbe dire a questo punto: tanto lavoro per nulla? Assolutamente no.
Che la passione e l’impegno messi dalla Sesto 2012 per costruire quelle strutture e rendere aperto alla cittadinanza un centro sportivo, a fronte di grandi sacrifici siano oggi raddoppiati per ricostruirle.
Grande vicinanza ad un’intera comunità che sta rivitalizzando un quartiere della nostra città, partendo dallo sport. Sport inteso come socialità, coesione, attenzione verso gli altri. E allora forza, rimbocchiamoci le maniche, certi che i cittadini, l’amministrazione, così come la consulta dello sport e tutta la comunità sportiva sestese, si stringano tutti, ancor più da oggi, intorno a questo progetto. Un progetto che torni ad essere un volano di socialità, di salute e di benessere fisico e mentale, tutti fattori che rendono forte una comunità.
Un abbraccio,

Moreno Nossa
Presidente Consulta dello Sport

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Paderno, un’area verde intitolata ‘Parco del Ricordo’

L’area verde attrezzata tra le vie Aurora e San Michele del Carso sarà intitolata ‘Parco …

Lascia un commento