Viabilità di viale Edison, convocata la commissione consiliare dopo la petizione di Sesto nel Cuore

piazza-oldrini-petizione-sesto-nel-cuoreCentinaia sono state le firme raccolte dalla lista civica Sesto nel Cuore con la petizione che ha posto il problema della viabilità di viale Edison. Petizione al centro della commissione consiliare del 3 maggio, a cui hanno preso parte numerosi cittadini. “La pericolosità che mette a serio rischio l’incolumità fisica dei cittadini è evidente – affermano i consiglieri di Sesto Nel Cuore Gianpaolo Caponi, Angela Tittaferrante e Marco Lanzoni – è indispensabile intervenire immediatamente e non lasciare cadere nel vuoto le preoccupazioni e le osservazioni poste dagli abitanti della zona”.
In commissione è arrivato un primo risultato importante: l’impegno preso dall’Amministrazione di collocare in viale Edison postazioni di autovelox e di polizia locale tali da contrastare lo scorrimento ad alta velocità anche di mezzi pesanti. “Inoltre l’assessore – continua Caponi – ha accolto la nostra richiesta di accompagnare la costruzione del progetto con una partecipazione, interessamento e confronto con i cittadini colpiti dalla nuova viabilità. La petizione ha dato i suoi frutti; ora – concludono Caponi, Tittaferrante e Lanzoni – vigileremo sul prosieguo e sul mantenimento degli impegni presi”. La commissione ha inoltre accolto la richiesta di due cittadini che hanno chiesto lo spostamento, per motivi di sicurezza, delle strisce pedonali davanti ad un condominio e la posa di segnalazioni luminose per allertare chi transita nelle via dell’esistenza dei passaggi pedonali. “In conclusione – dichiarano i consiglieri della lista civica Sesto Nel Cuore – una serata di buona politica. Partecipata!”

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Osservatorio/ Commemorazioni e strane amnesie 

Abbiamo notato che durante la giornata di commemorazione di Giacomo Matteotti (1885-1924) a Montecitorio nessuno …

Lascia un commento