Home » Cronaca » A Sesto San Giovanni il pianoforte entra in biblioteca

A Sesto San Giovanni il pianoforte entra in biblioteca

pianoforteMusica in biblioteca centrale “P. L. Cadioli”: grazie all’adesione al progetto “Pianoforte in biblioteca” del Consorzio Sistema Bibliotecario Nord Ovest, il Comune di Sesto san Giovanni installerà in una delle sale della struttura di via Dante un pianoforte digitale (con cuffie) a libera disposizione del pubblico. L’obiettivo del progetto è diversificare l’offerta culturale della biblioteca, proponendo nuovi utilizzi degli spazi e sinergie culturali. Sarà quindi possibile suonare il pianoforte liberamente con le cuffie durante tutto l’orario di apertura della Biblioteca; in orari particolari la musica sarà ascoltabile invece da tutti gli utenti e in alcuni giorni gli allievi della Scuola civica di musica “G. Donizetti” offriranno dei piccoli concerti.
L’inaugurazione si terrà mercoledì 4 maggio dalle ore 18,00 con i pianisti, allievi della Scuola Civica, Federica Palma, Valter Valenti, Matteo Carotti. In programma  brani di  Bach, Scarlatti, Moscheles, Beethoven e improvvisazioni musicali. Sarà presente la direttrice, Bettina Ruben.
Il pianoforte, pratico e facilmente trasportabile, potrà inoltre essere usato anche per altre iniziative, nel caso fosse necessario, risolvendo così il problema del noleggio di uno strumento ad hoc.
“La biblioteca – ha commentato l’Assessora alla Cultura Rita Innocenti – amplia sempre di più i suoi confini, non solo per quanto riguarda l’offerta culturale, con presentazioni, mostre, incontri, convegni, spettacoli di musica e teatro e – fra poco – anche pratica ed esercizio musicale. Tutto ciò per diventare una vera e propria “piazza del sapere”, un luogo di incontro, socialità e confronto, dove tutti e tutte sono accolti, e quindi anche un luogo di democrazia. L’adesione al progetto “Pianoforte in biblioteca” permetterà di sviluppare ulteriormente questo percorso, offrendo a cittadine e cittadini un nuovo servizio gratuito”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

La zanzara coreana è arrivata in Lombardia

Aedes koreicus, la zanzara coreana resistente al freddo, è sempre più diffusa in Lombardia: lo …

Lascia un commento