Home » Politica » Domenica referendum sulle trivellazioni

Domenica referendum sulle trivellazioni

referendumAppuntamento domenica 17 aprile con il referendum popolare sulle trivellazioni in mare. Questo il quesito al centro del referendum popolare: “Volete che, quando scadranno le concessioni, vengano fermati i giacimenti in attività nelle acque territoriali italiane anche se c’è ancora gas o petrolio?”. Il quesito riguarda solo la durata delle trivellazioni già in atto entro le 12 miglia dalla costa, e non riguarda le attività petrolifere sulla terraferma, né quelle in mare che si trovano a una distanza superiore alle 12 miglia dalla costa (22,2 chilometri).
Se vincerà il sì, sarà abrogato l’articolo 6 comma 17 del codice dell’ambiente, dove si prevede che le trivellazioni continuino fino a quando il giacimento lo consente. Se vincerà il no, verrà mantenuto in vigore.
I seggi resteranno aperti domenica dalle 7.00 alle 23.00. E’ possibile richiedere una nuova tessera elettorale sul sito www.sestosg.net e ritirarla all’ufficio elettorale con il codice di registrazione e la carta d’identità. Oltre al normale orario di lavoro l’ufficio elettorale è aperto anche sabato 16 aprile dalle 8.30 alle 18 e domenica 17 aprile dalle 7 alle 23.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Sesto, nuovo segretario PD: due le candidature ufficiali

Si avvicina l’8 novembre, data di apertura del congresso del PD cittadino. Momento saliente del …

Lascia un commento