Calcio, Pro Sesto: i biancocelesti pareggiano nel derby col Monza

prosesto-logo-nuovoE’ terminato con un pareggio per 1 a 1 l’atteso derby del Breda fra Pro Sesto e Monza, risultato maturato al termine di una gara ricca di errori e con poche emozioni.
In una cornice di pubblico da categoria superiore, i padroni di casa sono scesi in campo schierati da Mister Monaco con un 4-2-3-1, con la difesa composta da Ferri, Cortinovis, Sala ed Erba davanti al portiere Perniola, la mediana retta da Laribi e Fumagalli e per concludere le tre mezz’ali Fall, Colonnetti e Battaglino a supporto della punta centrale Lazzaro.
Probabilmente a causa della pressione generata dalla storica rivalità tra le due squadre e dalla situazione pericolosa di classifica, i giocatori di entrambe le formazioni hanno commesso diversi errori in fase di possesso e in diverse situazioni hanno avuto timore di provare a fare delle giocate di qualità per far decollare il match.
Nel primo tempo il Monza ha un’unica grande occasione verso il quarto d’ora, con Palazzo che sfrutta un errore in fase di disimpegno di Laribi e pennella un perfetto cross per Soragna, che schiaccia bene di testa il pallone, ma si vede negato il gol da un grande riflesso di Perniola, che difende la porta anche grazie all’aiuto del palo.
Per tutto il resto della prima frazione non si vivono assolutamente grandi emozioni ma, quando tutti davano ormai per certo il pari all’intervallo, Colonetti recupera un pallone sulla trequarti avversaria e lo serve a Bomber Lazzaro, che in area di rigore non perdona col suo sinistro ad incrociare e fa esplodere la gremita Curva Nord.
Il secondo tempo si apre con una clamorosa occasione per la Pro, con Lazzaro che serve uno splendido pallone per Battaglino, ma quest’ultimo in area alza troppo il bersaglio e colpisce una clamorosa traversa.
Successivamente i sestesi non superano praticamente più la metà campo, motivo per cui il Monza, seppur con una manovra molto difficoltosa, inizia a rendersi pericoloso e poco dopo il quarto d’ora solo un’altra gran parata di Perniola evita il gol da pochi passi di D’Errico.
Appena passata la mezz’ora i brianzoli colpiscono un clamoroso legno con il subentrato Grandi e, sugli sviluppi del corner seguente, lo stesso Grandi deposita in rete il gol del pareggio al termine di una mischia nell’area biancoceleste.
Il finale di gara non ha molto da far vedere, se non un’occasione per la Pro con Fall che a pochi passi dalla porta non impatta un bel cross di Comi, per cui il match termina con un risultato sostanzialmente giusto, frutto di un match che ha annoiato parecchio e che non consente a nessuna delle due squadre di escludersi dal pericolo play-out.
Il prossimo impegno per la Pro Sesto sarà la trasferta del 17 aprile sul difficile campo di Cilverghe, formazione in piena zona play-off.

Alessio Berta

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Paderno, torneo di Padel in occasione del Memorial Day della Polizia di Stato

Un coinvolgente torneo di Padel in occasione del Memorial Day della Polizia di Stato. Ad …

Lascia un commento