Consegnato il nuovo veicolo per il trasporto disabili

furgone-trasporto-disabiliConsegnato ufficialmente questa mattina il Fiat Ducato attrezzato per il trasporto di persone anziane, disabili, con difficoltà motorie ed economicamente svantaggiate acquistato per il servizio Anziani e disabili di via Boccaccio grazie alla raccolta pubblicitaria promossa dal Comune in collaborazione con PMG Italia.
“Con il veicolo simile che da oggi verrà sostituito – ha commentato l’Assessore alle politiche sociali Roberta Perego – sono stati effettuati oltre 3900 trasporti, servendo diverse centinaia di persone. Ringrazio i tanti sponsor che hanno contribuito a questo acquisto perché, grazie alla loro sensibilità, saremo in grado di fornire ai sestesi bisognosi un aiuto importante”.
“La collaborazione – ha concluso il Sindaco Monica Chittò – tra il Comune e le aziende private che meritoriamente hanno deciso di sostenere questo progetto dimostra che la città di Sesto San Giovanni è capace di fare fronte comune quando si tratta di lavorare per il bene degli altri. Ringrazio a nome dell’intera città tutti coloro che hanno dato il proprio contributo perché le persone più bisognose possano continuare ad usufruire di un servizio essenziale”.
Gli inserzionisti che hanno reso possibile l’acquisto del veicolo sono:
Ideal Jet Snc Di Prezioso A.& C.
Farmacia 8066 Dr.De Carli
Tpa Spa
Brocciature Castelli Snc
Oliosi&Oliosi Sas
Renord Spa
Fratelli Bonella Srl
Vailati Di Vailati Roberto
Pessina Tubi Spa
Ibsa Farmaceutici Italia Srl
Teclima Service Srl
Onoranze Funebri Le 3 Rose Srls
Serto Italiana Srl
Vetrobalsamo Spa
Nichelcrom Acciai Inoz Spa
Lombarda Frese Sas Di Cattaneo
Auto Gregis Srl
Autoservizi Perego Snc
I.B.B.Elettronica Di Barca Ives
Cm Tende Snc
Grecogomme Racing Srl
Vendomat Spa
S.C.A.L. Srl
Penny Snc Di Rocca Andrea E Marino
R.S.M. Di Niculeschu Lavinia
Darton Srl
Pescheria Friggitoria Di Stefani
Dubinelli Nazzareno

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Federanziani: 23 milioni di pensionati a rischio povertà

La crisi economica, con l’inflazione alle stelle e l’aumento indiscriminato dei prezzi, rischia di portare …

Lascia un commento