Il Prefetto Marangoni in visita a Sesto San Giovanni

marangoni-prefetto-visita-bredaIeri mattina il Prefetto di Milano Alessandro Marangoni si è recato in visita a Sesto San Giovanni. Dopo i saluti di rito in Comune al Sindaco Monica Chittò, agli assessori della sua Giunta, ai consiglieri comunali, ai dirigenti del Comune e ai rappresentanti delle Forze dell’Ordine, Marangoni si è recato sulle aree Falck, dove stanno procedendo le bonifiche per la Città della Salute e della Ricerca.
La visita è proseguita poi alla Galleria Campari di viale Gramsci, sede del museo aziendale della storica azienda, prima di concludersi al Carroponte e allo Spazio MIL, aree ex industriali ormai pienamente recuperate alle attività produttive, allo svago e alla cultura.
“La visita del Prefetto Marangoni – ha commentato il Sindaco di Sesto San Giovanni Monica Chittò – è stata l’occasione per illustrare i cambiamenti importanti che sono avvenuti e stanno avvenendo nella nostra città: dal recupero delle aree ex industriali ora trasformate in luoghi di lavoro e cultura ai lavori in corso per la realizzazione di quella struttura di assoluta eccellenza che è la Città della Salute e della Ricerca. Ringrazio il Prefetto per la sua visita e per averci dato la possibilità di illustrargli i problemi – come quello attuale relativo all’ex Alstom – ma anche le grandi sfide e i cambiamenti che stiamo affrontando, e per le sue parole di incoraggiamento e vicinanza”.
Da parte sua il Prefetto Marangoni ha sottolineato di aver provato la sensazione di aver visitato una città capace di trasmettere la sua solidità e capacità di dare risposte ai bisogni dei suoi abitanti, oltre che l’orgoglio per il proprio passato e la capacità di fare sistema per vincere le sfide del futuro.

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Paderno più verde e sicura con il Progetto Città metropolitana Spugna

Un ambizioso piano per contrastare gli allagamenti causati da nubifragi e bombe d’acqua, che sempre …

Lascia un commento