Ospedali, rinviata al 30 marzo l’assemblea generale lavoratori Asst Nord Milano

fials-assemblea-ospedalePrevista per lunedì 21 marzo, slitta a mercoledì 30 marzo l’assemblea generale dei lavoratori  Asst Nord Milano. Il motivo? La scarsa capienza dell’aula del Poliambulatorio Doria – che avrebbe dovuto ospitarla.
«Ieri sera, alle ore 21 – spiega in una nota del sindacato Fials il vice segretario regionale Vincenzo De Martino – siamo stati informati dalla Direzione che l’Aula ha come capienza solo 46 posti e siccome le presenze erano tante, per ragioni di sicurezza volevano spostarci nell’ Aula Magna del Bassini (sede lontana da Milano e priva di linee metropolitane). Questa decisione sarebbe stata comunicata lunedì mattina cioè lo stesso giorno dell’assemblea con il solo scopo di far rinunciare le persone a partecipare per creare meno affluenza possibile al fine di sminuire le nostre problematiche e boicottare l’assemblea».
Il sindacato Fials ha così indetto una nuova assemblea generale dei lavoratori Asst Nord Milano («vogliamo che tutti siano liberi di partecipare e di esporre in libertà le problematiche aziendali») presso l’ospedale di Sesto San Giovanni (aula magna, piano -1) mercoledì 30 marzo dalle 8 alle 12. All’ordine del giorno ci saranno: carenza di personale e problematiche CUP Aziendali e Territoriali, carenza e criticità personale sanitario aziendale, segnalazione dei disagi e criticità da parte dei lavoratori.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

10 giugno 1924-10 giugno 2024. Centenario dell’assassinio di Matteotti 

Il corpo di un uomo. Le parole di un politico. Un corpo consapevole e coraggioso. …

Lascia un commento