Strage di Parigi, grande partecipazione alla preghiera interreligiosa per la pace

preghira-interreligiosaA un mese dai tragici attentati di Parigi e in vistoso ritardo rispetto alle iniziative di numerosi altri comuni dell’hinterland milanese, anche a Sesto San Giovanni è stata organizzata una iniziativa interreligiosa contro ogni forma di terrorismo (dopo che in consiglio comunale un ordine del giorno firmato da tutta l’opposizione e proposto da Sesto nel Cuore era stato rispedito al mittente dalla maggioranza).
Alla fine l’iniziativa c’è stata, ieri pomeriggio, a SpazioArte, dove si sono ritrovati il decano don Franco Motta, il direttore del Centro Islamico di Sesto Hocine Bouchemal e il rappresentante della Comunità ebraica milanese Vittorio Bendaud per mettere a confronto idee, suggestioni, diverse visioni della fede per favorire conoscenza e pace.
Subito dopo una preghiera, in cui si sono alternati i versetti del Corano e brevi testi della Bibbia e dei Vangeli, la sala è stata invasa da un profondo silenzio di commemorazione.
Infine, cattolici e musulmani hanno recitato ciascuno le proprie preghiere, in due angoli distinti ma nello stesso luogo, concludendo con la lettura comune del decalogo di Assisi per la Pace. Traboccante SpazioArte e forte commozione.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Black Friday, Confcommercio Milano: 155 milioni nell’online

In crescita a Milano, Monza Brianza, Lodi, la spesa online per il Black Friday: 155 …

Lascia un commento