Sestodemocratica ai renziani sestesi: zero rispetto per gli organi collegiali del partito

sestodemocraticaDa Giampaolo Pietra coordinatore Sestodemocratica riceviamo e pubblichiamo
“Prendiamo atto a mezzo stampa che i renziani del Pd sestese nonostante il dibattito in corso all’interno del partito e i tempi e le modalità di discussione e decisione che l’Assemblea cittadina del Pd si è data, hanno già tratto la loro conclusione e accolgono a braccia aperte nel comitato del “capo” il nuovo gruppo consiliare dei “Democratici per il cambiamento”.
Prendiamo atto anche quindi che il loro rispetto per gli organi collegiali del partito è praticamente pari a zero e attendiamo che il segretario cittadino batta un colpo.
Noi abbiamo a cuore la nostra città e con questo spirito continuiamo nel nostro impegno camminando per la città, lasciando ad altri il cammino nei corridoi restando aperti a chi dentro e fuori il Pd intende difendere e rinnovare i valori progressisti del centrosinistra coniugandoli con la ricerca e l’elaborazione comune del progetto per la città, per lo sviluppo ulteriore e l’aggiornamento del programma di governo con il quale la coalizione ha vinto le elezioni del 2012, rinnovando la fiducia all’Amministrazione e al suo Sindaco nella consapevolezza che oggi la posta in gioco è il futuro si Sesto San Giovanni molto più importante del posizionamento di chi scambia la politica per il potere”.

Sestodemocratica

Circa specchiosesto

Controlla Anche

2 giugno e medici di famiglia, ci scrive un lettore: la salute non conosce ponti

Gentile redazione, leggevo giorni fa di un corso in programma al nostro ospedale di Sesto …

Lascia un commento