Orti urbani della Bergamella premiati ad Expo

orti-bergamellaOggi l’Assessore all’Ambiente del Comune di Sesto San Giovanni Elena Iannizzi ha ritirato, presso la Cascina Triulza di Expo, il premio “La città del verde” per il progetto degli orti urbani della Bergamella.
Giunto alla sua sedicesima edizione, il premio per i comuni verdi d’Italia – diviso in quattro sezioni tematiche (Verde urbano; Manutenzione del verde; Orti urbani, orti didattici e parchi agricoli e Volontariato) – è organizzato dalla casa editrice Il verde editoriale di Milano con la partnership – tra gli altri – del Touring Club Italiano, del Ministero dell’Ambiente, dell’ANCI, della Regione Lombardia e di Italia Nostra, ed ha l’obiettivo di valorizzare l’operato delle amministrazioni pubbliche che hanno deciso di impegnare risorse nella cura, salvaguardia e crescita del verde pubblico.
La città di Sesto San Giovanni ha ricevuto il premio per la sezione “Orti urbani, orti didattici e parchi agricoli” per la realizzazione, la gestione e la crescita degli orti della Begamella, nati da un progetto di recupero condiviso di un’area sulla quale sorgevano orti “spontanei”. Una convenzione tra il Comune, Uniabita, Italia Nostra e il Parco della Media Valle del Lambro ha permesso, grazie al lavoro volontario degli ortisti coinvolti, di smantellare le vecchie strutture, realizzare un capanno per il ricovero degli attrezzi, creare orti singoli puliti ed ordinati ed assegnarli ai lavoratori.
“Il premio che abbiamo ritirato – commentato l’Assessore Iannizzi – va virtualmente a tutti e tutte coloro che hanno dato il loro contributo per la realizzazione degli orti della Bergamella”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Piscina Carmen Longo, iniziati scavi per installazione cabina energia elettrica

Sono cominciati ieri, giovedì 14 novembre, gli scavi per l’installazione della cabina dell’energia elettrica che …

Lascia un commento