Violenza sulle donne: corso per conoscere e contrastare il fenomeno

donne-scarpe-rosse-di-canitoAttivare servizi e iniziative per il contrasto e la prevenzione della violenza sulle donne e la protezione delle donne maltrattate: questo l’obiettivo del progetto “Sesto San Giovanni e Cormano per una Rete antiviolenza sovracomunale” che ha ottenuto un finanziamento di 65mila euro grazie a un accordo siglato dal Comune di Sesto San Giovanni – soggetto capofila – con Regione Lombardia.
Parte di questo finanziamento (5000 euro) ha permesso di attivare il corso di formazione specialistica per operatori e operatrici della Rete contro la violenza sulle donne partito pochi giorni fa. Il corso analizzerà il problema della violenza dal punto di vista sociale, culturale, normativo e a livello operativo, con l’obiettivo di creare una vera e propria task force formata da tutti i soggetti pubblici e del privato sociale direttamente impegnati nel suo contrasto. Partecipano al corso gli Assistenti sociali dei comuni di Sesto San Giovanni e Cormano, la Polizia Locale, l’Ufficio Pari Opportunità ed il Centro Informazione Donna del Comune di Sesto, rappresentanti della Polizia di Stato, Assistenti sociali del Consultorio familiare pubblico e privato, del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Sesto, dell’Associazione da Donna a Donna e della Cooperativa sociale La Grande Casa, dell’Associazione Mittatron di Cormano.
Il progetto prevede inoltre il potenziamento del Centro Antiviolenza di Cormano, con l’apertura una volta alla settimana per 3 ore delle attività del Centro, gestito dall’Associazione Mittatron, sul territorio di Sesto presso il Centro Informazione Donna.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Giovedì 18 aprile si inaugura l’Albero della legalità

Duplice evento sul tema della legalità con il circolo locale Legambiente Chico Mendes Sesto San …

Lascia un commento