Home » Politica » Notizie dagli enti » Pulizia e manutenzione dei giardini: decisi i servizi aggiuntivi

Pulizia e manutenzione dei giardini: decisi i servizi aggiuntivi

verde-cs&LDefiniti gli obiettivi – aggiuntivi rispetto alla normale esecuzione dell’appalto – della cura e pulizia delle aree verdi che la cooperativa Coopwork si impegna ad eseguire entro novembre per potersi veder riconoscere il premio del 2% massimo. Il capitolato di gara prevedeva infatti l’esecuzione di obiettivi specifici da concordare tra l’Amministrazione comunale e il vincitore in cambio di un premio massimo del 2% (all’incirca 10.000 euro) sul valore dell’importo annuale. Coopwork, al momento di presentare l’offerta, ha però dichiarato che l’eventuale premio sarà reinvestito in opere sul verde pubblico.
Gli interventi previsti vanno dal controllo, manutenzione, pulizia ed eventualmente sostituzione dei cestini presenti nelle aree verdi della città alla pulizia delle fontanelle; da 24 passaggi in più per la pulizia e la manutenzione dei giardini alla presenza fissa per tre mesi e per quattro ore al giorno di un addetto nel giardino Pertini di Spazioarte. Prevista anche una percentuale maggiore di lavoratori appartenenti alle categorie svantaggiate (dal 30 al 40%).
In caso di raggiungimento del premio, Coopwork ha proposto di investire i fondi principalmente in due azioni: l’acquisto di prodotti antigraffiti contro l’imbrattamento delle panchine ed altri arredi; azioni di educazione per sensibilizzare all’utilizzo corretto dei parchi cittadini.
“Gli operatori di Coopwork – ha commentato l’Assessora all’Ambiente Elena Iannizzi – con il loro lavoro hanno già cambiato il volto dei giardini di Sesto. La loro presenza, la loro visibilità e gli interventi di pulizia e piccola manutenzione costanti e puntuali sono sicuramente apprezzati dai cittadini. Con questi servizi aggiuntivi, concordati con la cooperativa, contiamo di far fare un ulteriore salto di qualità al verde della nostra città. Ritengo inoltre molto positivo che Coopwork abbia deciso di reinvestire l’eventuale premio per la città: un segnale di attenzione e di cura da prendere ad esempio”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Piscina Carmen Longo, iniziati scavi per installazione cabina energia elettrica

Sono cominciati ieri, giovedì 14 novembre, gli scavi per l’installazione della cabina dell’energia elettrica che …

Lascia un commento