Basket, Antiesha Brown neo guardia Usa del Geas

Antiesha Brown, guardia classe 1992 di Jacksonville, sarà la prima giocatrice americana del Geas 2015-16. Nata il 30 giugno in Arkansas, Antiesha andrà a completare il pacchetto di esterne del Geas: grazie ai suoi 178 cm e a buone doti di tiro, può infatti giocare sia da guardia che da ala piccola.
Nell’ultima stagione, con la maglia del college di New Mexico in NCAA, ha viaggiato a 14,6 punti, quasi 5 rimbalzi e 2 assist di media a partita. In 34 partite disputate in Division 1 ha superato per 6 volte quota 20 punti, andando sotto la doppia cifra in sole 3 occasioni. Buone anche le percentuali: 44% da due punti e 37% da 3. Grazie alla sua ottima attitudine al sacrificio, Brown ha ricevuto una menzione per il quintetto difensivo della conference in cui New Mexico era inserita e anche per il primo quintetto assoluto.
“Sono davvero molto felice per l’opportunità che la società mi ha voluto concedere – ha commentato Antiesha dagli Stati Uniti – e non vedo l’ora di cominciare questa nuova avventura fuori dagli Stati Uniti. Volevo fortemente giocare in Europa, perché credo che sia un’esperienza di crescita davvero interessante. L’Italia, poi, è un paese fantastico. Ci sono stata la scorsa estate con il mio college e sono rimasta affascinata dalla gente, dall’atmosfera e dalla cultura. Giocare in un club così blasonato come il Geas ha fatto il resto e ho subito deciso di accettare”.
Tra le tante giocatrici americane visionate in queste settimane, Brown è certamente quella che più ha colpito coach Zanotti, per qualità tecniche ma non solo: “Abbiamo visionato diversi video alla ricerca della giocatrice giusta e Antiesha è senza dubbio quella che più mi ha impressionata: tecnicamente può giocare da guardia, grazie a un buon tiro dalla distanza e dalla media, ma non avrebbe problemi anche da ala piccola. Sa portar palla, giocare il contropiede e agire anche sotto pressione. Quello che però mi ha colpita è anche l’attitudine: dai video si nota come inciti sempre le compagne e come abbia uno spirito sempre positivo. Ha anche un bel modo di parlare, come abbiamo apprezzato da qualche sua intervista, ed è una ragazza molto positiva”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Paderno, torneo di Padel in occasione del Memorial Day della Polizia di Stato

Un coinvolgente torneo di Padel in occasione del Memorial Day della Polizia di Stato. Ad …

Lascia un commento