Donare gli organi: una scelta in Comune. Giovani Sestesi: come sempre lavori fatti a metà

giovani sestesiDalla lista civica Giovani Sestesi riceviamo e pubblichiamo
“La Giunta di Sesto San Giovanni ha deciso di aderire al progetto “Donare gli organi: una scelta in Comune”, grazie alla quale ogni cittadino sestese che ha raggiunto la maggiore età, nel momento in cui si trova a fare la carta di identità o deve rinnovarla, all’Ufficio anagrafe potrà esprimere la volontà di donare organi e tessuti in caso di decesso. Una scelta che noi della Lista Civica Giovani Sestesi condividiamo in pieno, aderire a questo progetto significa per noi ridurre le lunghe liste di attesa dei trapianti e aumentare il numero di potenziali donatori.
Nel suo comunicato l’amministrazione dichiara: “L’Ufficio anagrafe è ora impegnato nell’adeguamento del proprio software e gli operatori seguiranno un corso di formazione che sarà tenuto dal centro Regionale per i Trapianti della Lombardia: gli addetti all’anagrafe, infatti, avranno un ruolo cruciale nell’informare i cittadini al momento di operare o meno una scelta così significativa. Da fine settembre – terminate la formazione e l’adeguamento del software – il progetto diventerà dunque operativo”.
Convinti della concretezza di questa scelta ci chiediamo per quale motivo la Giunta non ha guardato avanti con l’introduzione della carta d’identità elettronica (ES. In Inghilterra la nostra Carta di Identità cartacea non ha più valore).
Un metodo questo che non condividiamo ma che contestiamo fortemente, in questo modo si spendono male i soldi di tutti i cittadini. Chiediamo quindi alla Giunta di ampliare urgentemente la scelta fatta per abbinare come già avviene in altri comuni, la carta d’identità elettronica alla dichiarazione di donazione di organi”.

Paolo Vino
Segretario Politico Lista Civica Giovani Sestesi

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Cinisello, nuovo Punto Prelievi Asst Nord Milano

È stato inaugurato giovedì 3 novembre a Cinisello Balsamo il nuovo Punto Prelievi Asst Nord …

Lascia un commento