Incendio notturno in una palazzina di via Venezia

pompieriQuesta notte – attorno all’una meno venti – in una palazzina della centrale via Venezia a Sesto San Giovanni è scoppiato un incendio al quarto e ultimo piano. Intervenuti sul posto, i Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno prima evacuato il quarto piano e in seguito hanno identificato l’origine delle fiamme nel sottotetto. I militari, insieme ad un equipaggio della Polizia di Stato, hanno provveduto a far uscire tutti gli abitanti dello stabile in attesa dell’intervento dei Vigili del Fuoco.
Terminate le operazioni di spegnimento dell’incendio, che secondo una prima ricostruzione non è di origine dolosa, i Vigili del Fuoco hanno dichiarato inagibili i tre appartamenti all’ultimo piano.
Dei tre nuclei familiari, due hanno trovato soluzioni temporanee presso parenti o amici, mentre il terzo è stato alloggiato dal Comune presso la Casa albergo in attesa di capire quando gli appartamenti torneranno nuovamente agibili.
“Ringrazio Carabinieri, Polizia e Vigili del Fuoco – commenta il Vicesindaco e Assessore alla casa del Comune Andrea Rivolta intervenuto questa notte sul posto per capire se e come intervenire in aiuto delle famiglie temporaneamente senza alloggio – per la professionalità e la competenza dimostrate. Grazie al loro intervento tempestivo ed efficace una situazione potenzialmente pericolosa si è risolta con un disagio contenuto. Ora seguiremo l’evolversi della situazione per capire quando le tre famiglie potranno rientrare a casa”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

L’Università Milano-Bicocca dedica a Sofia Castelli una delle sue aule

A un anno dalla scomparsa, l’Università di Milano-Bicocca intitola una delle sue aule a Sofia …

Lascia un commento